• ketyf8

DIARIO DI UNA SOGNATRICE- PARTE 1

Aggiornato il: 19 ott 2020


Oggi è il giorno 1, il primo giorno, cioè, in cui comincio ufficialmente a lavorare sul mio quinto nuovo libro. Già, proprio così. "Non andare via" si sta ancora facendo conoscere, la trilogia sta per essere ripubblicata (quante cose da fare ancora ), e io mi incasino con un libro nuovo! Come se non avessi nulla da fare!

Sono un'artista nel crearmi i problemi ma ormai non posso fare marcia indietro e pazienza. Questa sera ho incontrato la signora Argia (nome decisamente d'altri tempi) e ho ascoltato il primo pezzetto della sua vita, visto che il libro parlerà proprio di lei, ritrovandomi dopo un'ora invischiata nelle sue avventure da bambina decisamente povera, decisamente coraggiosa, decisamente viva... E io con un tremendo mal di testa, mentre la mia mente frulla tutte le informazioni, le spreme e le trita ma niente; niente succo, niente Argia. La signora mi sta spiegando i fatti nudi e crudi, ma dove sono le emozioni? La gioia, il dolore? Dov'è il cuore? Così comincio a fare domande su domande, scavo e scavo. Trovo resistenza, un muro, e capisco che Argia ha paura di mettersi a nudo, nonostante sia stata proprio lei a chiedermi di farlo. Così le sorriso, cambio discorso e beviamo un tè. Le do tempo, leggerezza, e penso che questo libro sarà molto più di una semplice sfida. Penso che Argia abbia un disperato bisogno di liberare la sua anima da anni di sofferenze inespresse. Penso che il mondo abbia bisogno di sognare e che Argia possa dare proprio questo: un semplice, piccolo, grande sogno. E che io sono qui proprio per questo.


#dream #beyourself #scrivere

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti